Mercoledì, 23 Novembre 2016 12:09

Sostienici

 

Puoi sostenere le attività ed i progetti della Croce Rossa Comitato di Verbania tramite bonifico diretto o tramite Paypal.

Dona tramite Bonifico    

Ragione sociale: "Croce Rossa Italiana Comitato Di Verbania Odv"
Indirizzo: "Viale Azari, 41 — 28922 — Verbania"
Mail: verbania@cri.it
Partita IVA: 02389700036
Codice Fiscale: 02389700036
Banca: INTESA SANPAOLO SPA
Iban: IT78N0306922401100000004106 Bic: BCITITMM

 

Dona con Paypal

 

paypal donazione Croce Rossa Verbania


Sei un Soggetto Privato? Scopri come puoi aiutarci!

 

La CRI è prima di tutto una Associazione di persone che aiutano altre persone. Per questo ogni contributo che viene dai singoli cittadini, o da gruppi di persone che si organizzano per aiutarci, di qualsiasi entità sia, è per noi fondamentale.

 

Di seguito troverai le varie modalità con cui potrai aiutarci:

Dona il tuo 5×1000 alla Croce Rossa Comitato DI Verbania! Scopri come sulla sezione dedicataIl numero da ricordare è 02389700036, il nostro codice fiscale.

- Diventa Socio Sostenitore, scopri qui come diventarlo.

- Scopri qui come aiutarci tramite la donazione in memoria di una persona scomparsa o il lascito.


Sei un Azienda e vuoi sostenerci?

Le aziende possono sostenere le attività della Croce Rossa Italiana - Comitato Di Verbania con diverse modalità, contattaci direttamente al 0323/556611 o scrivici una mail a verbania@cri.it al fine di valutare insieme il progetto migliore da sviluppare insieme.
Le aziende che decideranno di supportare i nostri progetti e le nostre attività sposeranno i principi della Croce Rossa: Umanità, Imparzialità, Neutralità, Indipendenza, Volontariato, Unità e Universalità e troveranno in noi trasparenza e professionalità.

Benefici fiscali per le donazioni a favore della Croce Rossa Italiana

Le donazioni effettuate da azienda o un individuo privato possono usufruire di benefici fiscali.

Donazioni effettuate da persone fisiche

Le erogazioni liberali in denaro o in natura a favore di OdV sono:

- detraibili per un importo pari al 35% dell’erogazione e fino ad un massimo di €30.000 per ciascun periodo di imposta (art 83 D. Lgs 117/2017).

in alternativa

-deducibili nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato.

Per usufruire del beneficio fiscale è necessario che il pagamento sia tracciato e che sia esposto il codice fiscale del contribuente che effettua la liberalità.

Donazioni effettuate da realtà aziendali con Partita IVA

Le somme donate da soggetti aziendali sono:

-integralmente dedotte dall'imponibile, entro il limite del 10% del reddito imponibile dichiarato.

Le agevolazioni non sono cumulabili fra loro e le donazioni in contanti non rientrano in nessuna agevolazione.