Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per inviare messaggi promozionali sulla base dei comportamenti degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra privacy policy qui. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.

Antonello Lobefalo

Antonello Lobefalo

Domenica, 02 Agosto 2020 11:53

Vacanze e volontariato 2020

 

Il Comitato di Verbania , nell'ambito del progetto “Vacanze e volontariato 2020” è pronto ad accogliere i volontari della Croce Rossa che desiderano trascorrere un periodo presso la sede C.R.I. di Verbania, supportando le nostre attività (trasporto infermi/attività socio-assistenziali), con la possibilità nel tempo libero di godere delle bellezze del territorio!

SEDE OPERATIVA Croce Rossa Italiana –Via Fiume n. 21 Verbania (VB)

PERIODO DEL SERVIZIO Agosto –Dicembre 2020

DURATA / ARRIVO E PARTENZA Da concordare

TURNI DI SERVIZIO Da concordare, almeno un turno al giorno di 6/7 ore

TIPOLOGIA DI SERVIZIO Trasporto sanitario ordinario / attività socio-assistenziali

CERTIFICAZIONI RICHIESTE Volontari della CRI in possesso di allegato PSTI

DOTAZIONE RICHIESTA Divisa operativa CRI con scarpe anti-infortunistiche, asciugamani/effetti personali, lenzuola (a disposizione in sede se necessario)

Per informazioni/iscrizioni: 

Tel. 0323 556611 (Sissi)

E-mail:INFO@CRIVERBANIA.IT 

Fax: 0323 556565

Maggiori dettagli nella brochure di presentazione  qui

Modulo di iscrizione  qui

Sabato, 04 Aprile 2020 17:45

Trasparenza

Legge n. 124/2017 

Ai sensi della Legge n. 124/2017, comma 125-129 dell’art.1, cosiddetta Legge annuale per il mercato e la concorrenza, si comunica che le informazioni relative alla Croce Rossa Italiana - Comitato di Verbania sono consultabili qui

Domenica, 19 Gennaio 2020 23:32

5x1000

 

Firma per il 5×1000 a Croce Rossa Italiana, Comitato Di Verbania Odv

Il numero da ricordare è 023 897 00 036, il nostro codice fiscale.

 

5x1000

Come fare? È davvero semplice!

  1. Compila il modulo 730, il CU oppure il Modello Unico
  2. Firma nel riquadro “Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale…”
  3. Indica il codice fiscale: 02389700036

Anche chi non compila la dichiarazione dei redditi, ovvero chi ha solo il modello CU fornitogli dal datore di lavoro o dall’ente erogatore della pensione, può destinare il 5×1000 usando la scheda disponibile QUI.

Si tratta di una scheda unica per la scelta della destinazione dell’8, 5 e 2 per mille dell’Irpef. In ogni caso, le scelte della destinazione dell’8, 5 e 2 per mille non sono alternative tra di loro e possono pertanto essere tutte espresse.

Quest’anno firma e devolvi anche tu il 5×1000 a noi e soprattutto fai passaparola tra i tuoi contatti. Più siamo e più vite salveremo!

Cosa facciamo con il tuo 5×1000?

Nel 2019, la Croce Rossa Italiana - Comitato di Verbania, grazie alle scelte di tante persone, ha potuto raccogliere i fondi necessari ad aiutare persone con diverse problematiche sociali:

  • Distribuzione viveri
  • Trasporto sanitario/accompagnamento visite
  • Educazione e prevenzione sanitaria
  • Assistenza sanitaria e psicologica

Domande Frequenti

Chi può donare il 5×1000?
Ogni contribuente che compila la dichiarazione dei redditi può destinare il 5×1000 delle proprie tasse a una organizzazione no profit.

Cosa devo fare esattamente affinché il mio contributo vada effettivamente a Croce Rossa?
Oltre a firmare nel riquadro di pertinenza delle onlus, bisogna specificare il codice fiscale di MSF (023 897 00 036) nello spazio sotto la firma.

Qual è il termine per la consegna della dichiarazione dei redditi?
Il termine per la consegna del 730 ordinario/precompilato è il 30 settembre 2020 per chi presenta il modello al CAF o al professionista abilitato o al sostituto d'imposta.

Il termine per la consegna del 730 integrativo è il 25 ottobre 2020.
 

 

Sabato, 18 Gennaio 2020 14:44

Soccorsi con Mezzi e Tecniche Speciali SMTS

Logo smts

Gli operatori SMTS sono specializzati in ricerca e soccorso di persone scomparse in superficie o sepolte sotto frane e smottamenti, anche in ambiente urbano. Il loro intervento si estende a tutte le situazioni di emergenza legate a eventi atmosferici di eccezionale portata o a condizioni di rischio dove si richiedono soccorso ed evacuazione da edifici, sistemi di trasporto o spazi confinati di difficile accesso.

A ciò, si aggiunge l’assistenza a grandi eventi con massiccia presenza di pubblico e potenziale rischio d’incolumità. 

 

Sabato, 18 Gennaio 2020 14:34

Formazione

header FORM

La Croce Rossa Italiana di Verbania organizza corsi di:

  •  Primo soccorso
  •  Educazione sanitaria per cittadini, scuole, aziende
  •  "Corso Esecutore Manovre Salvavita in età pediatrica - MSP"
  • -"Corso FullD (BLSD + PBLSD) rivolto alla popolazione"
  • -Volontario soccorritore

"

DLGS8108

Corsi di primo soccorso per aziende D.Lgs.81/08 e D.M.388/03"

  • Aziende di gruppo A:  16 ore
  • Aziende di gruppo B e C:  12 ore

 

"Corsi di AGGIORNAMENTO per aziende D.Lgs.81/08 e D.M.388/03"

  • Aziende di gruppo A: minimo 6 ore
  • Aziende di gruppo B e C: minimo 4 ore

 NUMERO INFORMAZIONI

0323 556161 / 334 6805010

Sabato, 18 Gennaio 2020 14:27

Corso Manovre SalvaVita Pediatriche

Corso Manovre SalvaVita Pediatriche

 
Progetto Manovre SalvaVita Pediatriche

La Croce Rossa Italiana da sempre si occupa di formazione e di educazione sanitaria promuovendo  su tutto il territorio nazionale percorsi informativi e/o formativi, in base alle linee guida internazionali (ILCOR) sulle Manovre Salvavita, semplici manovre che possono fare la differenza.  
Il Progetto delle Manovre Salvavita Pediatriche racchiude quei percorsi, formativi e/o informativi, che tendono, in modo coordinato, ad aiutare ciascun individuo o gruppi di persone che sono a contatto con i soggetti in età pediatrica a conoscere, ad acquisire e saper eseguire azioni e modificare i propri comportamenti per mantenere e/o migliorare la salute dei bambini.
 
Un dato importante da annotare è che chi assiste ai primi momenti dell'evento di solito non è adeguatamente formato ad intervenire o richiedere l'intervento dei soccorsi qualificati.
È possibile fare la differenza partecipando ai semplici eventi formativo e/o informativi proposti dalla CRI rivolti sia a personale sanitario (medici, infermieri, soccorritori,...) che "laico" (maestre, insegnanti, allenatori, baby sitter, genitori, bagnini ecc.):

 Lezione informativa, gratuita della durata di 1 ora

PER INFORMAZIONI SUI CORSI

0323 556161 / 334 6805010

Sabato, 18 Gennaio 2020 14:18

Truccabimbi

header FACEPAINTING

REFERENTE: Katiuscia Zucco (Cell: 349 1323436 / email: clicca qui)

ATTIVITA': Elenco attività dei "Truccabimbi"


La formazione del Volontario-Truccabimbi viene svolta durante un corso articolato in più lezioni pratiche con il fine di formare degli operatori abili nell'elaborazione di vari trucchi. Un corso divertente, interattivo e che guida i Volontari passo dopo passo, trasmettendogli passione per l'arte del face-painting. Durante il corso vengono affrontati i seguenti numerosi argomenti quali:

  • i materiali da utilizzare (presentazione dei prodotti e come usarli)
  • il Kit truccabimbi perfetto
  • semplici figure base per imparare a stendere bene i colori e sfumare
  • consigli utili per come rendere quest'attività remunerativa e piacevole
  • applicazione dei trucchi sia sui piccini che sui grandi.

Face painting

La presenza di Volontari-Truccabimbi, principalmente in eventi con grande richiamo di bambini, assicura entusiasmo e coinvolgimento di tutte le persone presenti: l'incredibile capacit� di trasformare dei semplici colori in grandi sorrisi e divertimento è alla base delle loro attività.

L’obiettivo principale è quello di portare un sorriso, una distrazione ed anche un po’ di svago in varie manifestazioni ed eventi, feste di compleanno o giornate in piazza: ciò che i Volontari-Truccatori fanno è dedicare una parte del loro tempo per far sorridere sia bambini che adulti e di creare il clima adatto per ogni situazione!

Il potere di un pennello e di pochi colori....

I volontari della C.R.I., nel ruolo di Truccabimbi, operano in: 

  • eventi e manifestazioni
  • feste e compleanni privati
  • sagre di paese
  • raccolte fondi o giornate benefiche
  • festività come Halloween o Natale.                                                                                         


Il nostro compito è quello di rendere felici i bambini ma anche glì adulti, basta un pochino di complicità. I nostri ingaggi sono spesso retribuiti con un'offerta, la quale verrà usata per sostenere le nostre attività sociali, in particolar modo per quelle rivolte ai bambini meno fortunati della zona.

Z.K.

Sabato, 18 Gennaio 2020 14:12

Operatori Del Sorriso

header Operatori Sorriso

REFERENTE: Giovanna Castellani (Cell: 347 2348239 / email: clicca qui)

ATTIVITA': Elenco attività degli "Operatori del Sorriso"


La formazione del Volontario-Clown di C.R.I. si articola in due step successivi, al termine dei quali si consegue la qualifica di Clown Dottore.

Per acquisire la qualifica di Operatore del Sorriso, bisogna superare con successo il Primo Step composto da un corso della durata di 50 ore, articolato in 7 moduli che toccano in sintesi le seguenti discipline: clown CRI

  • esercizi di socializzazione
  • presentazione della figura del clown, tecniche di base della clownerie
  • utilizzo dello spazio scenico ed improvvisazione teatrale
  • costruzione del personaggio clown (voce, trucco, camminata, costume)
  • gag classiche, micromagia e giocoleria comica
  • utilizzo di strumenti specifici (palloncini, burattini, pupazzi)
  • esercizi di fiducia, comunicazione e sintonia, gestione del fiasco, relazione con il personale delle strutture sanitarie e di assistenza, concetto di salute e malattia, psicologia, gestione dello stress, norme di igiene ed auto protezione.

Al corso segue il tirocinio pratico della durata di 20 ore il cui obiettivo è cominciare a socializzare con il proprio personaggio e verificare l’idoneità al servizio.

Al termine del tirocinio il Volontario è sottoposto ad un colloquio finale di valutazione delle attività svolte e dell’idoneità a questa particolare tipologia di servizio. 

Il potere di un naso rosso....

I volontari della C.R.I., vestendo i panni del Clown, operano: 

  • nel settore socio-assistenziale e sanitario con l’intento di alleviare la sofferenza delle persone e migliorare la qualità della vita dei soggetti in condizione di disagio e vulnerabilità; 
  • in contesti di disagio sociale o fisico, sdrammatizzando, ironizzando, utilizzando le tecniche della clown terapia, per ridurre la percezione dolorosa, prevenire il peggioramento delle condizioni di salute dovute a depressione, tristezza, senso di solitudine ed abbandono.                                                                                         

Quella che abbiamo intrapreso è una missione bellissima, per la quale tutto ciò che dai, non è nulla in confronto a quello che ti torna indietro; incarna perfettamente l’etica e lo spirito di quelli che sono i sette Principi Fondamentali del Movimento internazionale di Croce Rossa.

Charlie Chaplin diceva: “Un giorno senza sorriso è un giorno perso”. La nostra missione è proprio questa! Portare un sorriso dove c’è tristezza, paura, abbandono, rabbia, delusione, malattia, vulnerabilit� ed ovunque ci sia bisogno di un semplice naso rosso.

C.G.

Sabato, 18 Gennaio 2020 14:04

Unità Cinofile

header UNCIN

REFERENTE: Gesine Otten

ATTIVITA': Elenco attivit� delle "Unit� Cinofile"


Da sempre il cane è il simbolo della fedeltà e della collaborazione fra uomo e mondo animale. L'acuta intelligenza, l'adattabilità a tutti gli ambienti ha, da sempre, fatto di questo splendido animale il migliore amico dell'uomo. Il cane ripaga la nostra amicizia con un affetto senza limiti e con una partecipazione attiva nella nostra vita che ce lo fa sentire più vicino. logo UNCIN

Sorveglia le nostre case, ci fa semplicemente compagnia oppure può essere impiegato per lavori della più varia natura. Molte razze canine sono diventate specializzate in diversi campi: cani da pastore, cani da guardia, cani da difesa, cani da caccia, cani da compagnia, ma non finisce qui, ci sono cani che, con appropriati corsi di specializzazione, possono diventare ottimi cani da salvataggio.

Abbiamo così cani per la conduzione di non vedenti, cani da salvataggio in mare, cani da valanga, cani per la ricerca e per l'individuazione di persone. Sempre più spesso si vedono immagini in TV di cani specializzati nella ricerca di persone ancora vive sopravvissute ad un terremoto o ad un crollo. Sono preziosi, precisi, insostituibili, il loro posto può essere preso esclusivamente da sofisticati e costosi macchinari tecnologici. Sfruttiamo la loro maggiore sensibilità in cambio dell'amore e del rispetto che riusciamo ad offrire loro. Non chiedono molto ma sono disposti a rischiare la loro vita per salvarci, meritano molto più di quanto riusciamo ad offrire loro.


Le Unità Cinofile sono costituite dall'indissolubile legame tra un uomo e il suo cane, fatto di affiatamento, reciproco intendersi al volo e agire d'intesa.
Per diventare Unità Cinofila da Soccorso (UC) della Croce Rossa Italiana occorre:

  1. essere un Socio Attivo CRI;
  2. possedere un cane e non (le cui caratteristiche fisiche e comportamentali saranno attentamente valutate in fase di selezione);
  3. stipulare una convenzione con il Comitato Centrale di Roma.

Nel contesto piemontese, la componente è rappresentata dai Soci CRI, e per diventare tali è necessario partecipare ad un corso base di Croce Rossa al termine del quale l'aspirante Volontario dovrà sostenere un esame.
Per diventare poi Conduttore occorre stipulare una convenzione per assicurare il 

cane durante le attività di addestramento e operative, poi frequentare un corso base di 40 ore ed il corso O.P.E.M. (il corso base di Protezione Civile).

Unità Cinofile - Terremoto

Al conduttore verranno insegnati:

  • l'educazione del cane;
  • l'addestramento del cane all'attività di ricerca;
  • l'attività fisica per il cane;
  • la psicologia del cane;
  • il primo soccorso al cane;
  • altre nozioni sanitarie per il cane (vaccinazioni, alimentazione, etc.);
  • le tattiche di ricerca e tecniche di ricerca;
  • cartografia e orientamento;
  • l'autoprotezione;
  • l'uso degli apparati radio e informatici. 

Per quanto concerne il cane, non esistono razze specifiche per poter accedere all'Unità Cinofila: sono tuttavia indispensabili un carattere equilibrato ed una buona tempra del cane, nonché alcune caratteristiche fisiche di base.

header OPSA

opsa logo

l Gruppo O.P.S.A. (Operatori Polivalenti Salvataggio in Acqua) della Croce Rossa Italiana di Verbania è presente come Unità provinciale dal 2003 ed offre il suo operato sul Lago Maggiore e Lago di Mergozzo attraverso attività di assistenza ar bagnanti sulle spiagge, assistenza alle gare sportive acquatiche di ogni tipo, Protezione Civile per calamità naturali o incidenti, interventi subacquei ed attività di prevenzione dei rischi legati all'ambiente acquatico

RESPONSABILE O.P.S.A.

BADIO ROBERTO